Visite alla Città e Attività

Per Madrid degli Asburgo si intende l’area della città che ebbe una speciale importanza e prosperò per quasi due secoli durante la dinastia degli Asburgo in Spagna, dal 1516, quando è salito al trono Carlo I, fino alla morte di Carlo II nel 1700, grazie alla presenza della corte reale.

Le visite turistiche della Madrid degli Asburgo comprendono vari punti di interesse all’interno del centro storico. La Plaza Mayor, la Plaza de Oriente e la Plaza de la Villasono i punti centrali dell’area. Ma la Madrid del XVI e XVII secolo comprendeva molto di più. A nord, l’area raggiungeva Plaza de Santa Bárbara, e ad est, il Paseo del Prado (il Parco del Retirocostituiva il confine su questo lato). Ma queste zone erano leggermente al di fuori dei limiti del centro storico degli Asburgo e solo negli anni successivi hanno avuto il loro momento di splendore. L’attuale tracciato della Gran Vía, per esempio, era in origine una strada stretta chiamata San Miguel, di scarsa importanza  e fu solo all’inizio del XX secolo che divenne il maestoso viale che conosciamo oggi.

Una camminata a piedi di due ore ci porterà intorno all’area generalmente nota come la Madrid degli Asburgo. Se siete interessati, c’è una visita guidata gratuitaofferta da Civitatis, che segue un percorso simile a quello suggerito qui. La visita dura due ore. Potete anche visitare l’area in 1h 15m su un Segway. E se volete pernottare, ecco un link agli alberghi consigliatie una cartina con la loro ubicazione.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies